Terremoto al Centro: INGV, “oltre 1820 scosse” dal violento 6.0 di Mercoledì

Con una nota pubblicata intorno alle 8 di stamane, l’INGV fa il punto sullo sciame sismico in corso al Centro Italia, sull’Appennino a cavallo fra Lazio, Umbria e Marche.

“Dopo il terremoto di magnitudo 6.0 avvenuto alle ore 3.36 italiane del 24 agosto scorso, la Rete Sismica Nazionale dell’Ingv “ha localizzato complessivamente 1820 eventi. – Si legge sul sito INGV.IT – 115 i terremoti di magnitudo compresa tra 3.0 e 4.0, 11 quelli localizzati di magnitudo compresa tra 4.0 e 5.0 ed uno di magnitudo maggiore di 5.0, ossia quello di magnitudo 5.4 avvenuto il 24 agosto alle ore 4.33 italiane nella zona di Norcia (Perugia).”

Intanto in mattinata proseguono le scosse: due più significative, alle 8.37 una scossa magnitudo 3.4, alle 9.50 una magnitudo 3.0. L’evoluzione dello sciame in tempo reale qui.

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Puglia : è allarme per l’alga tossica in mare. Un pericolo per l’uomo – LISTA LOCALITÀ

Meteo : breve dominio dell’anticiclone, caldo in aumento oggi su tutta Italia!

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 19 Luglio 2018 (ultimi terremoti, orario)

Meteo a 15 giorni: estate sempre in sella, ma non sarà un dominio inossidabile
METEO A 7 GIORNI: botta e risposta tra calura africana e frescura oceanica

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti