Ultim’ora: scossa nettamente avvertita al Centro, epicentro nel reatino

Torna a tremare più intensamente la terra nell’epicentro dello sciame sismico in corso sull’Appennino centrale. Dopo una serata che ha visto nuove scosse intorno al 3°, alle ore 23.36, è stata nettamente avvertita una nuova scossa.

Il sisma è stato di magnitudo 3.5 ed è avvenuto a una profondità di circa 10 km. Epicentro localizzato nel reatino, nei pressi di Amatrice, zona proprio del violento sisma del 24 Agosto scorso che ha dato il via allo sciame sismico.

La scossa ha provocato un tremore distintamente avvertito nel raggio dei 50-70 km. Piuttosto intenso nell’area epicentrale al confine fra Lazio, Umbria e Marche.

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Francesco Ladisa


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Un boato fortissimo avvertito in Salento: migliaia di segnalazioni su Facebook

VIDEO: tempesta di graupeln fra Polignano e Monopoli, disagi per gli automobilisti

Maltempo e freddo in Puglia: intenso rovescio di “neve tonda” (graupeln) a Polignano a Mare

Settimana di tempo instabile invernale: vediamo cosa potrebbe succedere
Perchè il FAVONIO di notte spesso si calma?