Disastro aereo in Macedonia : volo partito da Treviso precipita. Sei vittime italiane

Tragiche notizie arrivano dalla Macedonia, dove si è schiantato un aereo con a bordo sei italiani. Un Piper partito da Treviso e diretto a Pristina è precipitato con a bordo sei persone tutte italiane (cinque passeggeri e un pilota)  : Francesco Montagner, presidente dell’Associazione dilettantistica sportiva Aeroclub Treviso. Con lui c’erano anche il vicepresidente dello stesso Aeroclub, Dario Bastasin, Luca Dalle Mulle, Angelo Callegari, Ilaria Berti e Visar Degaj, un kosovaro con cittadinanza italiana. Le vittime risiedevano tra le province di Treviso, Padova e Udine.

Il gruppo aveva programmato un viaggio d’affari, legato all’attività dell’Aeroclub di Treviso. Dalla pista di quest’ultimo sono partiti oggi quattro voli: due per Pristina e altri due per Skopje, tutti arrivati a destinazione eccetto il quello guidato dal presidente dell’Aeroclub.

Le prime notizie sulla sciagura sono arrivate da Mitko Ciavkov, direttore dei servizi di sicurezza macedoni. Il Piper, registrato in Germania, era partito dall’aeroclub di Treviso alle 14 di ieri ed è scomparso intorno alle 17.40 al controllo dei radar dell’aeroporto di Skopje. Purtoppo nessuna delle persone a bordo ce l’ha fatta.

Fra le cause del disastro molto probabili le condizioni meteorologiche avverse. Al momento dell’incidente erano in atto forti piogge, forti venti e c’era scarsa visibilità.


Articolo di Raffaele Laricchia


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile domani: ancora maltempo, specie al centro-sud

Sciame delle Geminidi atteso fra oggi e domani: fino a 100 stelle cadenti all’ora!

Inondazioni in Vietnam: 13 vittime, muoiono 160.000 animali

PREVISIONI METEO: parentesi invernale sull’Europa ma da ovest sopraggiunge aria mite
Meteo a 15 giorni: conferme per un Natale FREDDO e PERTURBATO in Italia