Meteo Neve: Appennino, attese abbondanti nevicate in quota

Previsioni meteo neve –  Nel corso della settimana appena trascorsa, le temperture sopra media stagionale hanno sciolto la poca neve presente sulle cime dell’Appennino centrale. Tuttavia, grazie alll’arrivo di masse d’aria fredda provenienti dall’Est Europa e un sensibile calo delle temperature, nuove e intense nevicate andranno ad interessare i nostri monti.

La situazione prevista: i principali modelli matematici concordano nel vedere l’irruzione sull’Italia Centro Settentrionale di una saccatura fredda di aria di origine Artica. Questa apporterà un deciso calo delle temperature e nuovi fenomeni di instabilità che andranno ad interessare principalmente le regioni Adriatiche e quelle meridionali tra la giornata odierna e quella di domani.

Le previsioni meteo della neve per i prossimi giorni: dal punto di vista delle precipitazioni il nuovo peggioramento si manifesterà nel corso di oggi Mercoledì 26 e domani Giovedì 27 Ottobre. Nel corso di tali giornate, lo zero termico si andrà velocemente abbassando, fina quando risulterà compreso tra i 2.700/2.600 metri di quota, di conseguenza, in occasione dei rovesci più forti, la neve potrà scendere fin sui 2.400/2.300 metri di altezza. Così, la neve tornerà a cadere sulle cime di gran parte dell’Appennino Centrale. Maggiori dettagli verranno forniti nel corso dei prossimi aggiornamenti.

Meteo Neve: Appennino, attese abbondanti nevicate in quota


Articolo di Luca Mennella


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Maltempo Pescara : superati i 200 mm, allagamenti e disagi. Domani scuole chiuse

Puglia : nubifragi, allagamenti e disagi in Salento. Superati i 160 mm

Meteo domani: migliora al Centro, maltempo con rischio nubifragi al Sud

MODELLO EUROPEO: il punto della situazione sul cambiamento del tempo di fine ottobre
PREVISIONI METEO: rinforzo effimero dell’altra pressione, poi un grande cambiamento entro fine ottobre