Violenta scossa di terremoto al Centro: danni e crolli a Castelsantangelo, Visso e altri comuni

La terra è tornata a tremare intensamente al Centro Italia: alle ore 19.10 una violenta scossa, magnitudo 5.4, si è verificata in area appenninica, fra Umbria e Marche, nella provincia di Macerata (leggi qui l’articolo).

Dalle prime notizie non ancora ufficiali, si segnalano dei danni a diverse strutture nell’area dell’epicentro, ovvero crolli parziali e crepe diffuse in molti edifici. In particolar modo nelle località di Amatrice, Accumoli, Arquata, dove gli edifici sono naturalmente già provati dalla violenta scossa del 24 Agosto; inoltre nella zona prossima all’epicentro, come Castelsantangelo (comune più vicino all’epicentro), Visso, Ussita, Preci.

Tuttavia la Protezione Civile Marche ha comunicato che non si segnalano al momento vittime o feriti in seguito alla scossa di terremoto.

Seguiranno costanti aggiornamenti sul nostro sito

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Francesco Ladisa


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo oggi: maltempo e abbondanti nevicate sui monti

Meteo Protezione Civile domani: ancora maltempo, specie al centro-sud

Sciame delle Geminidi atteso fra oggi e domani: fino a 100 stelle cadenti all’ora!

PREVISIONI METEO: parentesi invernale sull’Europa ma da ovest sopraggiunge aria mite
Meteo a 15 giorni: conferme per un Natale FREDDO e PERTURBATO in Italia