Terremoto: frana il fianco di una montagna in Val Nerina, ostruito il corso di un fiume

Terremoto, fran in Val Nerina – Il Sisma di magnitudo 6.5 che stamane ha scosso mezza Italia ha generato diversi danni a strutture e strade. Numerose inoltre risultano le frane e gli smottamenti.

In particolare, in Val Nerina, un’intera fiancata della montagna è scivolata a valle, la frana di grosse dimensioni è giunta fino al fondo della valle provocando un ostruzione al normale corso del fiume. Come prima conseguenza, oltre al disagio generato dall’interruzzione della strada che costeggia la valle, si è registrato un allagamento della carreggiata dovuto all’ostruzione dell’alveo fluviale da parte della frana.

Al momento, date le sue dimensioni, e la difficoltà di intervento, la zona risulta completamente isolata. Maggiori informazioni verranno fornite nel corso dei prossimi aggiornamenti.

Terremoto: frana il fianco di una montagna in Val Nerina, ostruito il corso di un fiume


Articolo di Luca Mennella

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Alluvione anche nel siracusano: le immagini dall’alto sul territorio di Lentini [VIDEO]

Alluvione nel catanese: Palagonia è in ginocchio, le immagini impressionanti

Cambio orario: in arrivo l’ora solare, ma potrebbe essere l’ultima volta

Esondazione a singhiozzo di un torrente. Video da non perdere!
Meteo a 7 giorni: altro MALTEMPO in vista per il sud, nessuna possibilità di pioggia per il nord

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI