Meteo Puglia : giornata molto fresca e ventilata, piogge a metà settimana?

Previsioni meteo Puglia/ Giornata decisamente fresca oggi in Puglia grazie alla presenza di correnti tese di grecale che sferzano gran parte del Meridione.

Nonostante splenda il Sole incontrastato su tutta la regione le temperature faticano a salire oltre i 17°C. Giornata pertanto fresca e localmente anche molto fresca specie per la sensazione del freddo avvertita a causa del freddo grossomodo sulle coste fra barese, brindisino e leccese. Le raffiche di grecale si fanno sentire su gran parte della Puglia con raffiche localmente superiori ai 50 km/h.

Nel corso del pomeriggio situazione stazionaria : le temperature cresceranno di appena un paio di gradi poco dopo mezzogiorno restando sempre sotto i 20°C. Farà decisamente più freddo in serata e nelle prime ore di domani quando la ventilazione tenderà pian piano a perdere intensità favorendo l’ulteriore calo termico ( specie nelle zone più interne). Non escludiamo minime notturne inferiori ai 7-8 °C.

 

Cosa ci aspetta nei prossimi giorni? Sicuramente due giorni di bel tempo e clima piacevole fra domani e mercoledi determinati dall’alta pressione delle Azzorre che si estenderà su gran parte del Mediterraneo centro-occidentale. I venti risulteranno decisamente più deboli e si disporranno dai quadranti sud-occidentali favorendo un aumento delle temperature specie nei valori massimi.
Tuttavia aumentano le possibilità dell’arrivo di una nuova perturbazione a partire da giovedi, la quale potrebbe portare un po’ di piogge sparse e qualche temporale ma senza fenomeni eccessivi.


 


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Maltempo Pescara : superati i 200 mm, allagamenti e disagi. Domani scuole chiuse

Puglia : nubifragi, allagamenti e disagi in Salento. Superati i 160 mm

Meteo domani: migliora al Centro, maltempo con rischio nubifragi al Sud

MODELLO EUROPEO: il punto della situazione sul cambiamento del tempo di fine ottobre
PREVISIONI METEO: rinforzo effimero dell’altra pressione, poi un grande cambiamento entro fine ottobre