Maltempo in Toscana: allagamenti fra Lucca e Pistoia, 3 persone tratte in salvo a Montecarlo

La perturbazione atlantica giunta da ieri sul Centro-Nord sta creando criticità in Toscana. I Vigili del fuoco sono al lavoro da ieri sera nella piana di Lucca e in provincia di Pistoia, per l’innalzamento del livello di torrenti e piccoli smottamenti. Porcari, Montecarlo e Altopascio risultano fra i comuni più colpiti.

A Montecarlo 3 persone sono state tratte in salvo: erano rimaste bloccate in auto dall’acqua nelle strade. A scopo precauzionale è stata allontanata una famiglia e altre tre sono state evacuate ad Altopascio. La Provincia/Prefettura ha attivato la sala operativa. Una cinquantina le richieste arrivate al comando di Pistoia. Alcuni torrenti sono esondati nei comuni di Uzzano e Buggiano. In provincia di Firenze i fiumi Ombrone Pistoiese e Bisenzio sono saliti fino a sfiorare, rispettivamente, la seconda e la prima soglia di guardia.

Disagi anche a Pisa. Notte di grande preoccupazione a Cascina per le strade allagate. Tratti della fognatura, in particolare a San Prospero, Sant’Anna e Visignano, sono collassati dopo un violento  acquazzone e non ricevevano l’acqua. Strade allagate a cominciare dalla Tosco Romagnola da San Casciano fino a Navacchio.


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Auguri di Buon Natale e buone feste: frasi per bigliettini e da condividere

Immagini nuove e divertenti per augurare la buonanotte ai tuoi amici

Maltempo e neve in Umbria: auto finisce in fossato a Gualdo Tadino

AGGIORNAMENTO previsioni meteo LIVE per OGGI, DOMANI e i prossimi giorni
L’Europa orientale e la vicina Russia piombano nel GELO (mappa all’interno)