Aereo russo militare è precipitato in Siberia: 32 feriti

Un aereo militare russo, del Ministero della Difesa, si è schiantato al suolo in Siberia alle 4.45 ore locali (2.45 in Italia), ma non sono segnalate vittime al momento. Lo rende noto la Bbc che cita lo stesso Ministero, il quale smentisce le prime notizie che si erano diffuse subito dopo l’incidente.

Secondo le ultime news, sono 32 i soldati feriti, 16 di loro in gravi condizioni: lo riferisce il ministero della Difesa, precisando che i feriti “sono stati trasferiti all’ospedale di Tiksi dagli elicotteri del servizio di soccorso” e che a bordo dell’aereo c’erano 39 persone, tra cui sette membri dell’equipaggio.

L’aereo, che si è spezzato in tre tronconi, ha perso quota ed ha impattato il suolo in un’area distante 30 chilometri dall’aeroporto di Tiksi. Era in volo dall’aerodromo di Kansk, in Siberia centro-meridionale. Le dinamiche dell’incidente sono in corso di accertamento, ma le condizioni meteorologiche nell’area erano sfavorevoli.


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Mar Ionio : moderata scossa di terremoto a largo della Calabria – 25 settembre 2018

Meteo Protezione Civile domani: tempo stabile e clima fresco

Meteo, ultimi aggiornamenti : ipotesi Medicane (uragano del Mediterraneo) nel mar Ionio

URAGANI e TORNADO: la natura che spaventa e dà spettacolo…
Meteo a 7 giorni: fine mese tranquilla, inizio ottobre con il botto?