Nevicate eccezionali in Sardegna : accumuli oltre 70 cm nel nuorese [FOTO]

Maltempo in Sardegna/ Continua a nevicare senza un attimo di tregua sino a quote basse su tutta la Sardegna centrale a causa dell’ingresso di aria fredda artica invorticatasi attorno ad un centro di bassa pressione nel mar Tirreno. Un’intensa ritornante carica di precipitazioni e attività elettrica ( temporali) sta colpendo dalle prime ore di oggi la Sardegna, in particolare sassarese, nuorese e ogliastra.

L’aria molto fredda sta permettendo l’arrivo di forti nevicate sino a quote basse, mentre a quote più alte imperversano vere e proprie bufere di neve. I quantitativi di neve caduti sono ingenti, a tratti davvero eccezionali : l’area più colpita della Sardegna è il nuorese, specie oltre i 400 metri di quota dove si registrano dai 40 ai 70 cm di neve. Su Nuoro sono caduti ben 30 cm e continua a nevicare a larghe falde. Oltre gli 800/900 metri di quota si registrano accumuli prossimi al metro. Tra Tonara e Desulo si registra un manto nevoso di ben 90 cm! I fiocchi di neve sono giunti a tratti anche lungo le coste nuoresi grazie alla presenza dei temporali nevosi che garantiscono un crollo della quota neve sin verso i zero metri.
La neve sta cadendo anche nelle zone interne del sassarese, dell’olbiese, del medio-Campidano e nel cagliaritano settentrionale oltre i 400/500 metri di quota. Spettacolari tutte le foto diffuse sui social network :


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Torrente in piena nel Cosentino: almeno 2 morti fra escursionisti alle Gole di Raganello

Terremoto in Molise: comunicato INGV fa il punto della situazione e aggiorna l’esatta magnitudo delle scosse

Incidente sulle Alpi Svizzere: due alpinisti precipitano da 900 metri di altezza e muoiono

Meteo 15 giorni: cosa succederà dopo l’arrivo dei TEMPORALI?
I TEMPORALI di martedì 21 agosto secondo la protezione civile

Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti