Cile nella morsa degli incendi, 6 vittime e 300 mila ettari bruciati

Giorni difficilie in Cile a causa di vastissimi incendi che stanno provocando gravi danni e anche delle vittime.

Ad essere colpita l’area centro-meridionale del Paese, ormai da 10 giorni falcidiata dalle fiamme, che hanno già consumato 300 mila ettari.

Le condizioni climatiche (alte temperature e venti sostenuti) hanno peggiorato ulteriormente la situazione nelle ultime ore. 6 persone sono rimaste uccise. Almeno 10 invece sono state fermate dalle forze dell’ordine, sospettate di essere responsabili di alcuni degli incendi.


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Torrente in piena nel Cosentino: almeno 2 morti fra escursionisti alle Gole di Raganello

Terremoto in Molise: comunicato INGV fa il punto della situazione e aggiorna l’esatta magnitudo delle scosse

Incidente sulle Alpi Svizzere: due alpinisti precipitano da 900 metri di altezza e muoiono

Meteo 15 giorni: cosa succederà dopo l’arrivo dei TEMPORALI?
I TEMPORALI di martedì 21 agosto secondo la protezione civile

Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti