Alluvione Thailandia: 1.8 milioni di persone coinvolte, circa 90 morti

Alluvione Thailandia – Le gravi inondazioni che riguardano il sud della Thailandia dall’inizio di Gennaio hanno causato al meno 90 morti in una dozzina di province, mentre quattro persone rimangono ancora disperse.

Secondo le autorità locali, più di 1,8 milioni di persone sono rimaste colpite dall’inondazione delle acque. Le situazione rimane “grave” in sette regioni, mentre le acque hanno iniziato a scendere in altre cinque. Allerta anche lungo la costa dove sono attese mareggiate di oltre 3 mt, si consiglia di non effettuare spostamenti in mare tranne se non strettamente necessario. Migliaia di soldati sono stati dispiegati nelle province meridionali per rafforzare le attività di soccorso alla popolazione, soprattutto nei villaggi che sono rimaste isolate a causa dell’interruzione di strade e rottura di numerosi ponti.

Maggiori informazioni verranno fornite nel corso dei prossimi aggiornamenti.

Alluvione Thailandia: 1.8 milioni di persone coinvolte, circa 90 morti


Articolo di Luca Mennella


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo oggi: forti temporali sulle isole, rischio nubifragi

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 17 ottobre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Nuova ondata di maltempo verso la Sicilia: attenzione ai fenomeni violenti domani

MALTEMPO sulle Isole Maggiori, altrove tendenza a miglioramento
SEVESO: la diossina del 10 luglio 1976 ed altre tragedie lombarde…