Intense mareggiate in arrivo: attese onde fino a 7 metri, a rischio i collegamenti

Intense mareggiate – Una serie di perturbazioni atlantiche via via più intense entrerà sul mediterraneo passando dalla porta del Rodano. Queste, daranno vita a intensi venti di Libeccio e successivamente di Maestrale che agiteranno notevolmente lo stato del mare.

In tale situazione, il moto ondoso cresce velocemente, generando onde molto grandi per il bacino del Mediterraneo. Secondo gli ultimi dati, la mareggiata raggiungerà la sua massima intensità nel corso della giornata di Lunedì 6, con onde che potranno raggiungere i 7 metri di altezza nelle acque antistanti la Sardegna. Tuttavia anche il Tirreno e il Canale di Sicilia risulteranno in burrasca.

Non si escludono problemi alla circolazione marittima. L’intensità del moto ondoso incomincerà ad attenuarsi sensibilmente solo a partire dalla giornata di Martedì 7 Febbraio. Maggiori dettagli verranno forniti nel corso dei prossimi aggiornamenti.

Intense mareggiate in arrivo: attese onde fino a 7 metri, a rischio i collegamenti


Articolo di Luca Mennella


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo oggi: condizioni di instabilità, attese piogge e temporali

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, 17 Ottobre

Inondazioni in Texas: crolla ponte nel fiume Llano

Il METEO sulla carta del tempo: ancora un po’ di MALTEMPO nel Mediterraneo…
CALDO? Lo soffre di più chi abita ai piani alti!