Rischio valanghe in Appennino : rischio marcato per oggi 4 febbraio 2017 ( bollettino completo )

L’aumento delle temperature di questi ultimi giorni su gran parte della nostra penisola sta determinando un aumento del rischio valanghe su diverse aree montuose italiane,s pecie laddove nei giorni scorsi la neve è caduta in maniera sin troppo abbondante. Vediamo la situazione e il rischio valanghe settore per settore lungo la dorsale appenninica per oggi 4 febbraio 2017:

Appennino settentrionale : situazione generalmente tranquilla sui settori settentrionali dell’Appennino tra Liguria, Emilia Romagna e Toscana. Il manto nevoso è ben consolidato e molte aree si presentano anche senza o poca neve. Sono previste nevicate nelle prossime ore anche abbondanti oltre i 1500 metri di quota che potrebbero dar vita a valanghe circoscritte e di poco conto. RISCHIO TRA LIVELLO 1 e 2 ( molto basso ).

Appennino umbro-marchigiano : il manto nevoso si presenta moderatamente consolidato, reso leggermente instabile dalle miti correnti sud-occidentali ( libeccio ). Prima dell’arrivo delle nuove nevicate tra stasera e domani oltre i 1500 metri di quota, bisognerà prestare attenzione in quanto non si escludono locali valanghe spontanee a causa della neve umida/bagnata presente sui versanti più ripidi. RISCHIO LIVELLO 2 (basso).

Appennino abruzzese- laziale- molisano : manto nevoso moderatamente consolidato alle alte quote, situazione più instabile a quote più basse a causa del rialzo termico dovuto ai venti miti libecciali. Nella giornata odierna rischio valanghe marcato in Abruzzo in prossimità dei pendii più ripidi dove il rialzo termico risulterà più marcato ( dunque prevalentemente sui versanti orientali adriatici dei rilievi). RISCHIO DI LIVELLO 3 (moderato).

Appennino meridionale : manto nevoso moderatamente consolidato tra Basilicata, Campania, Calabria. Rialzo termico più marcato su questi settori ma apporti nevosi inferiori rispetto al centro Italia. RISCHIO DI LIVELLO 2 ( basso ).

Parte delle informazioni e il livello di rischio è fornito da MeteoMont.



Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo oggi: forti temporali sulle isole, rischio nubifragi

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 17 ottobre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Nuova ondata di maltempo verso la Sicilia: attenzione ai fenomeni violenti domani

MALTEMPO sulle Isole Maggiori, altrove tendenza a miglioramento
SEVESO: la diossina del 10 luglio 1976 ed altre tragedie lombarde…