Umbria-Lazio : scossa di terremoto avvertita tra Terni, Rieti, Spoleto – 9 febbraio 2017

Centro Italia/ Una scossa di terremoto di moderata entità è stata registrata in mattinata, esattamente alle 10.58, tra Umbria e Lazio in corrispondenza del ternano.

Stando ai dati giunti dai sismografi dell’INGV si è trattato di un sisma di magnitudo 3.9 sulla scala richter, con ipocentro fissato a circa 9 km di profondità. Epicentro individuato esattamente tra Pompagnano e Montebibico, a metà strada tra Spoleto e Terni.
Il movimento tellurico è stato avvertito in maniera moderata con tremori e boati per alcuni attimi in un raggio di circa 30/40 km. Migliaia le segnalazioni che giungono da Terni e Spoleto riguardo tremori e boati ben percepiti. Qualche segnalazione anche da Rieti e dal viterbese. Naturalmente non ci sono danni a cose o persone, solo paura tra la popolazione.

RETE SISMICA DI MONITORAGGIO con scosse in tempo reale, mappe e info, disponibile CLICCANDO QUI >>>

Ecco i centri abitati nel raggio di 20 km :

Comune Prov Dist Pop Cum Pop
Spoleto PG 9 38429 38429
Ferentillo TR 10 1963 40392
Montefranco TR 11 1289 41681
Acquasparta TR 11 4929 46610
Arrone TR 12 2839 49449
Terni TR 12 109193 158642
San Gemini TR 12 4921 163563
Scheggino PG 13 481 164044
Sant’Anatolia di Narco PG 15 558 164602
Montecastrilli TR 16 5190 169792
Polino TR 16 246 170038
Castel Ritaldi PG 18 3319 173357
Massa Martana PG 18 3822 177179
Labro RI 19 344 177523
Stroncone TR 19 4924 182447
Vallo di Nera PG 19 401 182848
Campello sul Clitunno PG 19 2500 185348
Morro Reatino RI 20 356 185704

zoom epicentro

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, 17 Ottobre

Inondazioni in Texas: crolla ponte nel fiume Llano

Marche : scossa di terremoto moderata avvertita ad Ascoli Piceno – 16 ottobre 2018

MODELLO EUROPEO: l’arrivo del primo FREDDO sul nord-est Europa
MODELLO AMERICANO: uno sguardo al presente per capire il futuro