Sequenza sismica Marche : scosse in aumento nel primo pomeriggio ( riepilogo INGV )

Marche/ Un’improvvisa intensificazione della sequenza sismica è stata riscontrata nel maceratese nel corso del pomeriggio di oggi 12 febbraio 2017.

Dopo una sostanziale fase molto tranquilla caratterizzata da isolati eventi sismici nell’area del centro Italia, le scosse sono decisamente aumentate a partire dalle 12.39 : secondo i dati dell’INGV sono state registrate 12 scosse di terremoto quasi tutte di lieve entità. Le prime nove scosse avvenute tra le 12.39 e le 14.22 non hanno superato il grado 2.4 sulla scala richter, ma hanno mostrato l’intensificazione della sequenza che è culminata pochi minuti dopo, alle 14.55, con una scossa di magnitudo 3.6 nel maceratese avvertita distintamente ( qui maggiori dettagli ).
Impossibile valutare il proseguimento dell’attività sismica nella suddetta area.

Ecco il riepilogo di queste ultime ore al centro Italia :

– ore 12.39 (PIEVE TORINA, MC) – M2.1
– ore 12.42 (MONTE CAVALLO, MC) – M2.3
– ore 12.51 (PIEVE TORINA, MC) – M2.4
– ore 13.05 (PIEVE TORINA, MC) – M2.2
– ore 13.28 (PIEVE TORINA, MC) – M2.2
– ore 13.59 (PIEVE TORINA, MC) – M2.0
– ore 14.01 (PIEVE TORINA, MC) – M2.1
– ore 14.04 (PIEVE TORINA, MC) – M2.1
– ore 14.16 (PIEVE TORINA, MC) – M2.3
– ore 14.22 (PIEVE TORINA, MC) – M2.0
– ore 14.55 (MONTE CAVALLO, MC) – M3.6
– ore 14.56 (PIEVE TORINA, MC) – M2.8


TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, 17 Ottobre

Inondazioni in Texas: crolla ponte nel fiume Llano

Marche : scossa di terremoto moderata avvertita ad Ascoli Piceno – 16 ottobre 2018

MODELLO EUROPEO: l’arrivo del primo FREDDO sul nord-est Europa
MODELLO AMERICANO: uno sguardo al presente per capire il futuro