Diga di Oroville, Stati Uniti: rinetrato l’allarme, le foto dei danni alla struttura

Diga di Oroville, Stati Uniti – Fortunatamente le autorità locali hanno riferito che il livello del lago di Oroville è diminuito dopo aver arrecato diverse emergenze.

Di conseguenza, i circa 200 mila abitanti evacuati sono potuti tornare nelle loro case. Lo sbarramento della diga sta reggendo e non mostra alcun segno di cedimento, mentre i due canali di scarico delle acque sono stati duramente danneggiati: una parte del canale principale è crollata e quello di emergenza, attivato per la prima volta in 50 anni, ha cominciato a cedere.

I lavori di messa in sicurezza e stabilizzazione sono incominciati a ritmi serrati e si stima che si finirà in poco tempo. Sotto sono riportate alcune foto della situazione.


Articolo di Luca Mennella

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo : breve dominio dell’anticiclone, caldo in aumento oggi su tutta Italia!

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 19 Luglio 2018 (ultimi terremoti, orario)

Sicilia : numerose scosse di terremoto nell’Etna, due ben avvertite nel catanese – dati INGV

MODELLO EUROPEO: discreta ‘sberla’ tra il week-end e la giornata di LUNEDI, poi…
AGGIORNAMENTO previsioni meteo LIVE per OGGI, DOMANI e i prossimi giorni

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti