Ora legale 2017: il cambio orario 5 giorni dopo l’equinozio di Primavera

L’ora legale torna nel mese di Marzo. Ecco info e curiosità.

Nel corso del mese di Marzo avrà inizio la stagione primaverile con l’equinozio in data 21 Marzo.
5 giorni dopo, il 26 Marzo, l’ora legale tornerà a prendere il posto di quella solare attualmente in vigore e così avremo pomeriggi ancora più “lunghi”, col sole che tramonterà un’ora dopo.

L’ora legale, dunque, cade quest’anno fra Sabato 25 e Domenica 26: esattamente alle 2.00 della notte di Domenica 26 dovremo spostare le lancette dei nostri orologi un’ora avanti (molti dispositivi lo faranno in automatico). L’ora legale, che ci terrà compagnia per tutta la primavera e l’estate, consentirà un considerevole risparmio energetico.

Ricordiamo che l’ora legale ha infatti lo scopo di far risparmiare energia elettrica grazie proprio allo sfruttamento della luce solare. Terna, la società responsabile in Italia della gestione dei flussi di energia elettrica sulla rete ad alta tensione, ha stimato che tra il 2004 ed il 2007, ad esempio, l’adozione dell’ora legale ha consentito un risparmio di oltre 2,5 miliardi di kilowattora, per un controvalore di 300 milioni di euro. Il risparmio per il solo 2007 è stato di 645,2 milioni di kilowattora , mentre per il periodo compreso tra il 2004 ed il 2012 ha permesso un risparmio di oltre 6 miliardi di kilowattora con una minore spesa pari a novecento milioni di euro.


Articolo di Francesco Ladisa


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Uragano Michael devasta la Florida : distrutte case e litorali, salgono a 21 le vittime

Meteo oggi: continua il maltempo, ancora temporali e nubifragi

Milano, quartiere bovisasca: vasto incendio, si teme nube tossica

IRRUZIONE FREDDA dal nord Europa nella terza decade di ottobre: ecco quanto c’è di vero!
AGGIORNAMENTO previsioni meteo LIVE per OGGI, DOMANI e i prossimi giorni