Maltempo a Malta : crolla la “Finestra Azzurra”, storica roccia sul mare

La pesante ondata di maltempo che ha colpito il sud Italia si è abbattuta anche su Malta, sferzata negli ultimi due giorni da fortissimi venti di maestrale che hanno superato i 100 km/h. Le forti raffiche di vento hanno generato un notevole moto ondoso specie nei vari arcipelaghi del basso Tirreno e del Canale di Sicilia. Qui le onde alte diversi metri hanno provocato numerosi disagi e anche danni ingenti sui settori costieri.

Malta ha perso la sua storica “Finestra Azzurra”, una apparato roccioso che si affaccia sul mare che circonda l’isola di Gozo. L’intera struttura è collassata poche ore fa a causa dell’ondata di maltempo che ha eroso oltre il limite la base delle colonne rocciose. A dare l’annuncio su Twitter il primo ministro Jospeh Muscat. “Sono appena stato informato che la nostra splendida Tieq tad-Dwejra è collassata”, scrive il premier sul suo account.

La finestra azzurra, prima

dopo


Articolo di Raffaele Laricchia


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 20 gennaio 2019 (ultimi terremoti, orario)

Forte terremoto in Cile nella notte: due vittime

Ci siamo: prossima notte con l’eclissi di luna totale! INFO E PREVISIONI METEO

Le previsioni della PROTEZIONE CIVILE per LUNEDI 21 GENNAIO
Mercoledi 23 gennaio: NEVE al NORD?