Eruzione dell’Etna : esplosioni freatiche in atto, ci sono feriti

Eruzione Etna 16 marzo 2017/ Il vulcano siciliano da ieri ha cominciato una nuova fase eruttiva con le classiche colate di lava, esplosioni e boati che caratterizzano da sempre l’Etna. Dopo la fase abbastanza intensa di ieri sera c’è stato un fisiologico rallentamento dell’eruzione in mattinata, mentre da qualche ora ha ripreso la sua attivitù con molto vigore.

Improvvise esplosioni freatiche ( causate dal contatto tra la lava ed una superficie acquosa) sono avvenute nel pomeriggio esattamente dove si trovavano un gruppo di geologi e ricercatori dell’INGV. Il gruppo è stato colpito dal materiale lavico ad oltre 2500 metri di quota. Dieci persone sono state ferite dalle esplosioni, fortunatamente nessuno in maniera molto grave : sei di loro sono stati ricoverati agli ospedali di Catania e Acireale.

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 15 Agosto 2018 (ultimi terremoti, orario)

Terremoto Molise : paura tra Campobasso, Napoli, Foggia, Pescara, Roma e Bari – Shakemap INGV

Terremoto in Molise : intensa scossa scuote il centro-sud – dati e mappa INGV

METEO A 15 GIORNI: ritorno dei TEMPORALI nella terza decade di agosto? Vediamo dove

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti