Aeroporto di Catania chiuso per nebbia : visibilità pessima sul litorale etneo!

L’anticiclone stazionante ormai da oltre cinque giorni sta portando i primi pesanti disagi sulle regioni del sud Italia. L’elevata pressione, assieme all’assenza dei venti, all’alta umidità e ai mari ancora freddi, sta dando vita a fitte nebbie marittime che ormai da diversi giorni non abbandonano le coste del sud Italia.

In particolare su Puglia adriatica e Sicilia ionica troviamo i banchi di nebbia più estesi e fitti. Questo tipo di nebbia viene denominata nebbia d’avvezione e si sviluppa a causa del contrasto tra l’aria calda proveniente da sud e la superficie marina ancora fredda.
La nebbia molto fitta, con visibilità inferiore ai 50 metri, ha coinvolto Catania per gran parte della giornata odierna.

A causa delle pessime condizioni meteorologiche l’aeroporto Fontanarossa di Catania è stato chiuso nel pomeriggio data l’impossibilità di usare le piste di atterraggio e decollo. Diversi voli sono stati dirottati su palermo e Comiso.

Informazioni sui voli in tempo reale sul sito www.aeroporto.catania.it


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Cosenza, fulmine colpisce due fratelli sulla spiaggia di Paola, situazione grave

Meteo Protezione Civile domani: altra giornata ricca di temporali

Bassa pressione centrata nel Mediterraneo : maltempo e nubifragi su Sicilia e Sardegna

Aggiornamento della sera: CONFERMATO importante passaggio perturbato da venerdì prossimo
Previsioni meteo: si aprono le porte alla CRISI TEMPORALESCA di fine estate

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti