Terremoto Abruzzo: modesto sciame sismico tra Barete, San Giovanni e Colle Paganica

Terremoto Abruzzo – Negli ultimi giorni, il bacino aquilano ha fatto registrare un debole incremento dell’attività sismica proprio nella vicinanze della città dell’Aquila.

Più nel dettaglio, le scosse di magnitudo compresa tra 1.5 e 3.1 con epicentro nella zona compresa tra  Barete, San Giovanni e Colle Paganica. Anche se questo sciame sta destando molta preoccupazione nel capoluogo abruzzese, la situazione non dovrebbe portare a fenomeni più intensi, in quanto la faglia di Pettino ha già rilasciato abbondanti quantitativi di energia nel corso del sisma del 2009.

Tuttavia seguiremo con attenzione l’evolversi della situazione. Maggiori dettagli verranno forniti nel corso dei prossimi aggiornamenti.

Terremoto Abruzzo: modesto sciame sismico tra Barete, San Giovanni e Colle Paganica


Articolo di Luca Mennella

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Cosenza, fulmine colpisce due fratelli sulla spiaggia di Paola, situazione grave

Meteo Protezione Civile domani: altra giornata ricca di temporali

Bassa pressione centrata nel Mediterraneo : maltempo e nubifragi su Sicilia e Sardegna

Aggiornamento della sera: CONFERMATO importante passaggio perturbato da venerdì prossimo
Previsioni meteo: si aprono le porte alla CRISI TEMPORALESCA di fine estate

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti