Nuova Zelanda : massima allerta per il ciclone Cook

Il ciclone Cook sta suscitando particolare preoccupzione in Nuova Zelanda, tanto che il servizio meteorologico nazionale l’ha classificato come il più potente degli ultimi 50 anni.

Il profondo ciclone sta già portando effetti notevoli sulla Nuova Zelanda ma il clou è atteso nelle prossime ore con raffiche di vento superiori ai 150-160 km/h, piogge torrenziali, grandinate e ingenti inondazioni specie lungo i settori costieri.
Le autorità hanno evacuato  diversi centri abitati della regione di Taurangi

Le autorità località hanno già provveduto all’evacuazione della regione di Taurangi, mentre la città di Edgecumbe è già stata fortemente colpita da pesanti inondazioni. Numerose abitazioni sono rimaste senza elettricità e tantissimi pian terreni sono stati allagati.
Numerosi voli aerei potranno subire ritardi o essere totalmente cancellati. Al momento sposti i voli per e da Taurangi.


Articolo di Raffaele Laricchia


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Allerta meteo Sardegna: livello arancione per l’area orientale, ecco le previsioni

Forti temporali in Sicilia : vasti allagamenti a Siracusa adesso [VIDEO]

Meteo Protezione Civile: si intensifica il maltempo domani, nubifragi in Sardegna

Che vortice a ridosso della Sardegna: forte rischio di NUBIFRAGI!
MODELLO EUROPEO: I primi passi dell’autunno sul Mediterraneo