Scirocco forte: polveri e sabbie del Sahara sull’Italia, aumentano le allergie

Negli ultimi due giorni, intensi venti di Scirocco hanno interessato gran parte della penisola italiana e in particolar modo il Sud Italia.

La particolare disposizione barica presente, ha favorito il sollevamento e il trasporto verso la nostra penisola di abbondanti quantità di polveri e sabbie provenienti direttamente dal deserto del Sahara. Grazie all’ausilio delle immagini satellitari è possibile osservare facilmente la presenza di tale particolato nei cieli italiani.

Fortunatamente non sono previste piogge, tuttavia la presenza di tali particelle favorisce e aumenta l’insorgere di problemi allergici e respiratori.

Scirocco forte: polveri e sabbie del Sahara sull’Italia, aumentano le allergie


Articolo di Luca Mennella

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 21 Agosto 2018 (ultimi terremoti, orario)

Ultim’ora : netta scossa di terremoto al nord, boati e tremori in Emilia nella notte

Moderata scossa di terremoto in Molise: avvertita fino a Termoli e Vasto

Break di fine estate in arrivo dal prossimo weekend; ecco le ultime novità
Meteo 15 giorni: cosa succederà dopo l’arrivo dei TEMPORALI?

Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti