Violento terremoto fra Grecia e Turchia: ci sono crolli [VIDEO]

Come poc’anzi detto in questo articolo, la violenta scossa di terremoto 6.4 Richter che ha colpito l’area del Mar Egeo fra Grecia e Turchia, ha causato dei danni nella zona dell’epicentro del sisma.

Dalle prime informazioni che arrivano dalla zona, ci sarebbero dei crolli, alcuni lievi altri più importanti, nella località di Plomari, ex comune della Grecia nella periferia dell’Egeo Settentrionale che conta circa 7000 abitanti, situato a meno di 20 km dall’epicentro del terremoto. Qui si segnala il cedimento di diverse case, di un campanile e di una cupola di una chiesa.

Danni anche a Mitilene, città più a nord sempre sullo stesso isolotto (Lesbo) dove è situata Plomari, che conta un maggior numero di abitanti.

Nelle prossime ore forniremo ulteriori informazioni con maggiori dettagli sui danni causati da questo potete terremoto.

Guarda il video dei danni a Polichnitos, clicca qui >>

Epicentro della scossa

 

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 15 Agosto 2018 (ultimi terremoti, orario)

Terremoto Molise : paura tra Campobasso, Napoli, Foggia, Pescara, Roma e Bari – Shakemap INGV

Terremoto in Molise : intensa scossa scuote il centro-sud – dati e mappa INGV

METEO A 15 GIORNI: ritorno dei TEMPORALI nella terza decade di agosto? Vediamo dove

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti