Catastrofe in Portogallo: incendio in foresta, almeno 58 morti e 54 feriti

Un grave incendio è divampato nelle ultime ore nel Portogallo centrale, nell’area di Pedrogao Grande. 

Il bilancio, stando alle ultime notizie, è di 58 morti e 54 feriti. Molti dei cadaveri, almeno 30, sono stati ritrovati a bordo delle loro auto, carbonizzati: le fiamme hanno sorpreso le vittime intrappolandole sulla strada che unisce Figueiro dos Vinhos a Castanheira de Pera. Dei feriti, almeno dieci sono in gravi condizioni. Feriti anche alcuni vigili del fuoco.

Più di 260 vigili del fuoco, supportati da circa 80 auto-idranti, stanno lavorando per contenere le fiamme, ma non sono riusciti a impedire che si propagassero nel villaggio di Figueiró dos Vinhos.

Si tratta dell’incendio col numero di vittime più alto degli ultimi anni nel Paese. Nell’estate del 2003 incendi in diverse località uccisero circa 20 persone.

Sul Portogallo abbiamo attualmente una eccezionale ondata di caldo per la rimonta di un intenso anticiclone sub-tropicale.


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Marche : scossa di terremoto moderata avvertita ad Ascoli Piceno – 16 ottobre 2018

Alluvione in Sardegna: oltre 100 milioni di euro di danni, agricoltura in ginocchio

Aereo atterra con vento fortissimo durante la tempesta Callum [VIDEO]

MODELLO AMERICANO: uno sguardo al presente per capire il futuro
Meteo a 15 giorni: l’autunno potrebbe riprovarci verso la fine del mese?