Disastrosa grandinata in Piemonte: chicchi da 10 cm nell’astigiano!

Come preannunciato le correnti di origine atlantica sopraggiunte sull’Italia settentrionale nelle ultime ore hanno innescato primi violenti temporali sul Nord-Ovest. L’instabilità tenderà a spostarsi soprattutto sul Nord-Est e al Centro nel corso della giornata odierna.

Dalla tarda serata di ieri, forti precipitazioni e temporali si sono abbattuti sul Piemonte, in particolare fra torinese, biellese, astigiano, con parecchi danni causati dalla violenza dei fenomeni, soprattutto del vento (con tetti scoperchiati, allagamenti e frane in provincia di Torino).

Una violentissima grandinata ha interessato l’astigiano, a causa di una supercella temporalesca: impressionanti le immagini che arrivano da Frinco, dove intorno alla mezzanotte sono caduti chicchi di grandine anche di 8-10 cm, con forma altamente irregolare (sintomo di elevati moti verticali all’interno della cella temporalesca). Inevitabili i danni, ancora da quantificare bene.


Articolo di Francesco Ladisa


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Alluvione in Francia: esonda l’Aude, almeno 6 morti.

Uragano Michael devasta la Florida : distrutte case e litorali, salgono a 21 le vittime

Meteo oggi: continua il maltempo, ancora temporali e nubifragi

MALTEMPO: ecco dove colpirà a metà settimana!