Incendi sul Vesuvio : situazione critica nel napoletano. In fiamme un ristorante

Peggiora col passare delle ore la situazione sul napoletano, dove un vasto incendio sta devastando il Parco Nazionale del Vesuvio. Il fronte delle fiamme ha superato i 2 km di diametro e continua ad avanzare tanto da minacciare anche le abitazioni. La nube di fumo liberata dall’incendio ha raggiunto le alte quote dando l’illusione di un’eruzione del vulcano.

L’incendio più grande è quello sorto in zona Torre Del Greco – Ercolano, con l’aiuto del vento si sta espandendo ed unendo ad altri focolai fino a giungere in zona Boscotrecase, Terzigno e Trecase dove sta mettendo in grave pericolo diverse abitazioni.

Situazione critica in via Panoramica e via Cifelli, dove l’ex stazione della Forestale è andata distrutta e il ristorante Villa Vittoria ha preso fuoco. Evacuati numerosi altri edifici minacciati dalle fiamme. Tanta preoccupazione in zona Trecase, dove le fiamme starebbero per raggiungere il laboratorio di fuochi pirotecnici Romano. Paura a Torre del Greco per numerosi cani intrappoalti in un canile minacciato dall’incendio.

Incendio spaventoso sul Vesuvio, visibile dall’alto

Continuano a lavorare incessantemente Vigili del Fuoco e Canadair per cercare di domare le fiamme.
Secondo Agostino Casillo, presidente Ente Parco Nazionale del Vesuvio, “La situazione resta complessa, ma tutte le forze disponibili stanno dando il massimo per contrastare l’azione di criminali senza scrupoli che stanno operando contro il Parco e contro i suoi cittadini. La quasi totalità degli incendi sono di natura dolosa: siamo di fronte ad un fenomeno criminale che necessita di una forte azione di contrasto e repressione. Purtroppo l’emergenza nazionale ha imposto un razionamento dei mezzi aerei che ha reso più difficile l’azione di spegnimento“.



Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile domani: ancora temporali e piogge anche intense al centro-sud

Benvenuto Autunno: immagini e gif animate dedicate alla nuova stagione

Tempesta Ali sulla scia dell’uragano Helene colpisce la Gran Bretagna : venti tempestosi, danni enormi e vittime

Meteo a 15 giorni: l’alta pressione leverà definitivamente le tende dall’Italia?
ALLERTA PROTEZIONE CIVILE per venerdì 21 settembre