Devastante incendio sul Vesuvio : ipotesi gatti incendiati dai piromani – una bufala?

Ore da incubo per l’area del Vesuvio e numerose località siciliane, dove gli incendi continuano a propagarsi a causa delle secche raffiche di vento che stanno interessando il sud Italia. La situazione più critica è nel Parco Nazionale del Vesuvio dove da ieri l’incendio ha raggiunto dimensioni spaventose tanto da liberare una nube di fumo che ha ricoperto i cieli dell’entroterra campano e della Puglia ( vedi qui ).

L’incendio è di natura dolosa (come del resto anche gli altri che stanno colpendo la nostra penisola), ma nelle ultime ore è circolata l’ipotesi riguardante l’utilizzo di gatti per appiccare gli incendi.
Sono stati individuati otto focolai differenti tutti cominciati nello stesso momento tramite – si ipotizzava questa mattina – l’utilizzo di animali cosparsi di benzina e incendiati. Questa è l’ipotesi che ha fatto il giro del web e inizialmente confermata da diverse importanti testate nazionali. Fortunatamente si sarebbe trattato di un’ipotesi infondata stando a quanto riferito dalle guardie forestati del Parco Nazionale del Vesuvio.

Prosegue l’incendio sul Vesuvio


Articolo di Raffaele Laricchia


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 22 Settembre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Meteo : si allontana la depressione al sud, attenzione a forti temporali oggi sul nord-est

LIVE : irrompe adesso l’aria artica sull’Europa! Si avvicina la rinfrescata (Meteo per domani)

Il TEMPO della prossima settimana: arriverà l’aria FREDDA?
AGGIORNAMENTO previsioni meteo LIVE per OGGI, DOMANI e i prossimi giorni