Eplosione in industria Chimica Pomponesco nel mantovano: due feriti

Una forte esplosione si è verificata stamane, dopo le ore 7, nell’industria Chimica Pomponesco, alle porte dell’omonimo comune del Basso mantovano.

Per cause in via di accertamento un serbatoio di azoto è deflagrato. Due operai sono rimasti feriti in modo non grave. Sono stati soccorsi dai medici del 118 e ricoverati all’ospedale di Oglio Po. Ingenti i danni provocati ad un capannone.

Sul posto stanno operando i vigili del fuoco di Mantova e di Viadana. Per il momento non vi sarebbero problemi di natura di inquinamento ambientale. I residenti della zona hanno parlato di un boato che ha fatto pensare subito ad una scossa di terremoto.


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, Giovedì 20 Luglio

Previsioni Meteo : altro week-end da dimenticare. Altri temporali in arrivo da nord a sud

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 18 Luglio 2018 (ultimi terremoti, orario)

PREVISIONI METEO: caldo intenso al sud ma ben presto un ritorno dei temporali al nord
Meteo a 15 giorni: l’estate continua tra alti e bassi

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti