Eclissi di sole, 21 Agosto 2017, ore 18: inizia lo spettacolo: la diretta LIVE STREAMING!

DIRETTA NASA

Una data da ricordare, ma non per tutti. L’eclissi di sole sarà visibile infatti negli Stati Uniti (la totalità sarà visibile solo all’interno di una ristretta fascia che attraverserà gli Stati Uniti continentali da nord est a sud est, interessando Oregon, Idaho, Wyoming, Nebraska, Kansas, Missouri, Illinois, Kentucky, Tennessee, Georgia, North Carolina, South Carolina, mentre al di fuori di questa fascia l’eclissi sarà parziale).

In molte altre zone del mondo il fenomeno non sarà visibile: nell’Europa nord-occidentale l’eclissi sarà visibile solo parzialmente in serata; Islanda, Scozia e Irlanda potranno ammirarla ma solo per una piccola parte. Nel resto del Regno Unito e in Norvegia, Paesi Bassi, Belgio, Francia, Spagna e Portogallo, il tramonto avverrà prima della fine dell’eclissi.

Moltissimi americani e turisti sono in viaggio per raggiungere la striscia di territorio, larga 110 chilometri, che attraversa i 14 stati in cui il sole sarà completamente oscurato dalla luna, per un periodo di tempo che, al punto di copertura massima, sarà di 2 minuti e 46 secondi.  Tecnicamente la luna illuminata dal sole getta la sua ombra nella direzione opposta e quando la terra ‘entra’ in quel cono d’ombra, l’eclissi ha inizio. La luna oscurerà completamente il sole a partire dalle 9.06 di mattina sulla costa del Pacifico, in Oregon, (le 18 in italia) per arrivare alle 4.06 del pomeriggio sulla costa atlantica del South Carolina (le 22 in italia).

Oltre a suscitare emozioni e a preannunciarsi come l’eclissi “più social di sempre” (in attesa di un profluvio di foto) è  anche l’occasione per catturare nuovi dati sulla parte più esterna dell’atmosfera solare, la corona, e gli astronomi si preparano a elaborarli con l’aiuto dei supercomputer.


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo : crollo delle temperature a breve anche di 10°C. Allerta temporali su molte regioni

Protezione Civile: forti temporali e grandinate domani si estendono al centro-sud, deciso calo termico

Che caldo al sud! Libeccio rovente su Catania, raggiunti i 42°C

MODELLO EUROPEO: gli anticicloni continuano a preferire le latitudini settentrionali e sul Mediterraneo che succederà?
L’instabilità si trasferisce al sud, poi il rinforzo dell’alta pressione

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti