Devastante frana fra Italia e Svizzera: ci sono diversi dispersi

Come poc’anzi illustrato in questo articolo, una grossa frana è avvenuta nella mattinata di ieri al confine fra Svizzera e Italia, nei pressi della Val Bregaglia.

Circa 4 milioni di metri cubi di roccia si sono staccati dal Pizzo Cengalo travolgendo strade e anche diverse case. In particolare le frazioni di Bondo, Promontogno, Sottoponte e Spino.

Dalle ultime notizie diffuse dall’Ansa, ci sarebbero 8 persone disperse: probabilmente un gruppo di alpinisti svizzeri, tedeschi e austriaci.

A seguito della frana sono stati sfollati circa 100 abitanti per questioni di sicurezza, mentre la strada cantonale della valle è stata chiusa tra Stampa e Castasegna. La frana ha provocato il crollo del ponte vecchio del fiume Bondasca, nella frazione di Bondo.

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Francesco Ladisa


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: vortice freddo in arrivo, forte peggioramento al centro-sud

Meteo : sono le ultime ore di bel tempo e clima mite, da domani cambia tutto

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 20 ottobre 2018 (ultimi terremoti, orario)

Il TEMPO per 7 GIORNI: doppia razione di FREDDO in vista?