Uragano Harvey: si aggrava il bilancio. Ora la tempesta raggiunge la Louisiana.

Sempre più drammatiche le notizie che arrivano dal Texas, duramente colpito nei giorni scorsi dall’Uragano Harvey.

Le inondazioni provocate dalla fortissima tempesta hanno causato morte e distruzione in vaste aree. Le vittime accertate sono finora 18, ma secondo quanto riporta il New York Times, considerando anche il numero dei dispersi il numero delle vittime potrebbe salire a 30. Il sindaco democratico di Houston, l’avvocato Sylvester Turner, ha fatto appello agli immigrati affinché si facciano avanti a chiedere aiuto senza temere di essere deportati.

«Li difenderò personalmente», ha assicurato. Gli sfollati potrebbero arrivare a trentamila. Oltre 9.000 sono già nel Convention center della città che di regola potrebbe contenerne poco più della metà. «Ma non è il Superdome», ha detto il capo della Fema Brock Long, riferendosi allo stadio dove i superstiti di Katrina (12 anni fa, ieri) rimasero isolati in condizioni disumane.

Intanto a Houston, quarta città degli Usa dove molte strade si sono trasformate in fiumi, nuovi rischi arrivano dai serbatoi — pensati per contenere le piogge e non far debordare i fiumi — che per la prima volta si sono riempiti al punto da tracimare nonostante il tentativo di aprirli in maniera controllata. Nella contea di Brazoria, a sud, uno degli argini dei laghi Columbia è stato sfondato dall’acqua, provocando la richiesta immediata di evacuazione dell’area circostante.

Nelle ultime ore la tempesta, seppur molto attenuata, ha toccato di nuovo terra, nello stato della Louisiana, a ovest della cittadina di Cameron: gli esperti temono nuovi eventi alluvionali.


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Diretta meteo : violenti temporali in atto al nord, grandinate diffuse e forti venti

Primi forti temporali al Nord: violenta grandinata in Veneto, fra padovano e vicentino

Super ondata di caldo sul nord Europa : oltre 33°C in Lapponia, è record!

PREVISIONI METEO: importante cambiamento in vista nei prossimi giorni
METEO A 7 GIORNI: ben presto FORTI TEMPORALI in arrivo su alcune regioni

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti