Meteo Settembre: caldo africano, possibili nuove ondate dopo metà mese

Meteo Settembre – La mensilità di Settembre 2017, a differenza di quella di Agosto, sta presentando caratteristiche decisamente più normali e dinamiche.

Anzi, nel medio e lungo termine è previsto il transito di diverse perturbazioni fresche di origine Nord Atlantica. Tuttavia andando ad osservare i principali indici descrittivi, si nota il passaggio della NAO e della PNA verso valori leggermente negativi (come successo tra la fine di Luglio e l’inizio di Agosto). Questo potrebbe portare ad un notevole rafforzamento della depressione semipermanente d’Islanda e a possibili nuovi affondi dell’anticiclone sub tropicale in direzione del mediterraneo centro-meridionale. Il Nord Italia e l’Europa in genere, godrebbero di clima più fresco e variabile di stampo atlantico.

Di conseguenza, nuove ondate di calore potranno ancora interessare il bacino del mediterraneo centrale e in particolar modo l’Italia centro-meridionale. Data l’enorme distanza temporale, maggiori informazioni verranno fornite nel corso dei prossimi aggiornamenti.

Meteo Settembre: caldo africano, possibili nuove ondate dopo metà mese


Articolo di Luca Mennella

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo : crollo delle temperature a breve anche di 10°C. Allerta temporali su molte regioni

Protezione Civile: forti temporali e grandinate domani si estendono al centro-sud, deciso calo termico

Che caldo al sud! Libeccio rovente su Catania, raggiunti i 42°C

MODELLO EUROPEO: gli anticicloni continuano a preferire le latitudini settentrionali e sul Mediterraneo che succederà?
L’instabilità si trasferisce al sud, poi il rinforzo dell’alta pressione

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti