Terremoto Messico : massima allerta, possibile tsunami alto oltre tre metri

Si teme una catastrofe sul centro America, in particolare tra Messico sud-occidentale e Guatemala. Lanciato allarme tsunami di diversi metri. Terremoto in Messico distruttivo.

Come segnalatovi qui poc’anzi, una forte scossa di terremoto ha colpito il centro America alle 06.49 italiane (ore 23.49 locali). La magnitudo è compresa tra 8.0 e 8.2 dopo aver osservato numerosi dati di diverse stazioni sismiche, mentre l’ipocentro oscilla tra i 10 e i 35 km di profondità. Epicentro in mare, a pochi chilometri dalla costa del Messico dello stato del Chapas.

Terremoto Messico/ Il sisma potrebbe aver provocato un sollevamento del fondale marino e ciò ha costretto le autorità locali ad emettere un allarme tsunami per evacuare immediatamente le coste centro-americane, dal Messico al Guatemala. Stando all’allarme emesso dal centro tsunami del Pacifico il sisma avrebbe generato un’onda alta oltre tre metri diretta sul Messico.

Allarme tsunami in Messico dopo il terremoto – foto indicativa

Dunque le coste messicane( tra cui Puerto Arista, Tres Picos, Tamaulipas, Chocohuital, Mapastepec, Los Carritos, Puerto Chapas. Juchitan de Zaragoza e Salina Cruz) potrebbero essere colpite nei prossimi minuti da un’onda tsunami alta oltre tre metri (in grado di provocare estesi disastri).
A breve ulteriori informazioni


 

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Immagini Santa Irene, da scaricare e condividere per fare gli auguri di buon onomastico

Meteo : prossima settimana si piomba in tardo autunno, crollo delle temperature e venti forti!

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, generale stabilità sull’Italia

MODELLO EUROPEO: nuove insidie di tempo instabile sul finire di ottobre
INQUINAMENTO: le contraddizioni delle amministrazioni comunali