Violento terremoto in America centrale: bilancio arrivato a 32 vittime

La fortissima scossa di terremoto avvenuta oggi (all’alba in Italia) davanti alle coste di Messico e Guatemala ha provocato la morte di almeno 32 persone. E’ quanto si apprende dalle ultime notizie riportate dai media locali.

Il governatore dello Stato di Oaxaca, Alejandro Murat, ha detto che 20 persone sono morte nel suo Stato, incluse 17 nella cittadina di Juchitán. Altre quattro persone sono decedute nello Stato del Chiapas ed un bambino e un neonato nello Stato di Tabasco. Il bilancio però potrebbe ulteriormente aggravarsi in quanto sono stati numerosi i crolli di edifici e abitazioni.

Si è trattato della scossa “più forte e di maggior magnitudo degli ultimi cento anni”, ha precisato il presidente messicano Enrique Pena Nieto. Intanto continuano a susseguirsi numerose repliche alla scossa principale: sulla nostra pagina terremoti nel mondo potete avere una panoramica completa.

 

 

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


LIVE : irrompe adesso l’aria artica sull’Europa! Si avvicina la rinfrescata (Meteo per domani)

Meteo Protezione Civile domani: veloce perturbazione sul nord-est, migliora al centro-sud

Previsioni meteo : che calo delle temperature la prossima settimana! Estate K.O.

Ambiente e natura: una nuova macchina per ripulire gli oceani dalla plastica
I TEMPORALI di sabato 22 settembre secondo la PROTEZIONE CIVILE