Uragano Irma raggiunge Miami, città sommersa dall’oceano [VIDEO]

Inondazioni sulle coste della Florida dopo l’arrivo dell’uragano Irma. Allagata Miami, l’oceano Atlantico invade la città americana.

L’uragano Irma ha raggiunto pienamente la Florida dove sta scatenando una forza impressionante grazie ai venti superiori ai 200 km/h. Il ciclone tropicale ha raggiunto le coste della Florida con un’intensità pari alla categoria 4 sulla scala Saffir-Simpson. Gran parte delle coste meridionali, in particolare nel tratto che va dalle isole Keys a Miami, sono in atto inondazioni impressionanti a causa della spinta esercitata dall’uragano.

I fortissimi venti hanno dato il via al fenomeno dello storm surge, ovvero l’innalzamento del livello del mare di diversi metri che, unito alle forti mareggiate, ha permesso all’oceano Atlantico di invadere le coste meridionali e orientali della Florida. Miami si presenta adesso totalmente allagata, il mare attraversa strade e grattacieli come fosse un film di fantascienza.
L’evacuazione della città si sta rivelando una mossa assolutamente saggia data la situazione al limite dell’inverosimile. Purtroppo nonostante ciò si registra una vittima alle Keys (isole a sud-ovest di Miami).

Se non visualizzi il video clicca qui

L’innalzamento dell’oceano sulla Florida ha provocato un parallelo abbassamento del livello del mare sulle Bahamas settentrionali. L’oceano si è ritirato di centinaia di metri , guarda qui il video >>>


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, Giovedì 20 Luglio

Previsioni Meteo : altro week-end da dimenticare. Altri temporali in arrivo da nord a sud

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 18 Luglio 2018 (ultimi terremoti, orario)

PREVISIONI METEO: caldo intenso al sud ma ben presto un ritorno dei temporali al nord
Meteo a 15 giorni: l’estate continua tra alti e bassi

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti