Caso di tifo a Bolzano: giovane ricoverata

Un caso di tifo è stato riscontrato a Bolzano: a contrarre la malattia infettiva è stata una giovane donna originaria dell’Asia meridionale rientrata in Alto Adige dopo un viaggio in patria. La donna, che è residente da diversi anni in Alto Adige, è attualmente ricoverata in stato di isolamento presso il reparto malattie infettive dell’ospedale San Maurizio del capoluogo altoatesino e, come riferiscono i sanitari, reagisce alle cure antibiotiche.

Al momento del ricovero la donna accusava solo febbre molto alta e non altri sintomi tipici della malattia. Il tifo, o febbre tifoidea, è una malattia ormai praticamente debellata in Occidente. Si trasmette per ingestione di acqua o cibi contaminati dal batterio Salmonella Typhi oppure per contatto oro-fecale.

False-colour transmission electron micrograph (TEM) of Salmonella typhi, a gram-negative, flagellate bacterium, which is the causative agent of typhoid fever in humans. The bacteria are transmitted through food or drinking water contaminated by the faeces or urine of patients with typhoid, or through other carriers. Typhoid fever is an infection of the digestive system, causing high fever, rash, chills & sweating. A severe attack includes inflammation of the spleen & bones, delirium & erosion of the intestinal wall leading to haemorrhage. Magnification: x2450 at 6x7cm size.


Articolo di Francesco Ladisa


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


LIVE : irrompe adesso l’aria artica sull’Europa! Si avvicina la rinfrescata (Meteo per domani)

Meteo Protezione Civile domani: veloce perturbazione sul nord-est, migliora al centro-sud

Previsioni meteo : che calo delle temperature la prossima settimana! Estate K.O.

Ambiente e natura: una nuova macchina per ripulire gli oceani dalla plastica
I TEMPORALI di sabato 22 settembre secondo la PROTEZIONE CIVILE