Neve Etna : fantastica prima nevicata autunnale imbianca il vulcano siciliano

Torna la neve sull’Etna, segno evidente dell’arrivo dell’Autunno. Oltre 10 cm caduti in poche ore  oltre 2000 metri di quota!

Neve Etna/ L’arrivo della perturbazione atlantica sull’Italia ha permesso la formazione di temporali e acquazzoni su gran parte delle regioni meridionali (in particolar modo su Sicilia e Calabria dove si sono susseguiti nelle ultime ore rovesci molto forti e grandinate).
Il forte peggioramento sull’estremo sud è stato causato da un sistema temporalesco risalito dal nord Africa : esso ha dispensato non solo forti e diffuse piogge, ma anche un calo sostanzioso delle temperature.

Il forte calo termico ha permesso un deciso calo della quota neve sui rilievi siciliani, in particolare sull’Etna dove è anche ritornata la neve. Nel corso della mattinata una forte nevicata ha interessato il vulcano siciliano a partire dai 2000 metri di quota, permettendo una vasta copertura nevosa su tutta la vetta (la prima importante stagionale). Sono caduti circa 10 cm di neve fresca che stanno regalando un bellissimo scenario. Un chiaro segno dell’avanzata autunnale anche sulla Sicilia!

***MONITORAGGIO DELL’ETNA, CON WEBCAM, QUI >>> ***

Neve Etna, la vetta imbiancata oggi 24 settembre 2017

Neve Etna, la vetta imbiancata oggi 24 settembre 2017

Il maltmepo ha coinvolto anche il resto del sud, soprattutto la Puglia meridionale dove si è anche sviluppata una tromba marina sul litorale tarantino, come potete vedere qui.


 


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: vortice freddo in arrivo, forte peggioramento al centro-sud

Meteo : sono le ultime ore di bel tempo e clima mite, da domani cambia tutto

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 20 ottobre 2018 (ultimi terremoti, orario)

PREVISIONI METEO: un cambiamento del tempo in vista per la terza decade