Forte terremoto in Oceania, a sud di Tonga e delle Figi – dati USGS

Intensa scossa di terremoto avvertita in Oceania nord-orientale. Epicentro a sud di Tonga. I dati dell’USGS.

Terremoto Tonga/ Una scossa di terremoto relativamente intensa è stata registrata alle 06.20 italiane (le 17.20 all’epicentro), sull’Oceania orientale, poco a sud di Tonga.
Stando ai dati provenienti dai sismografi dell’USGS il terremoto ha raggiunto la magnitudo 6.4 sulla scala richter mentre, fortunatamente, l’ipocentro è stato rilevato a circa 98 km di profondità, risultando abbastanza profondo. L’epicentro è stato individuato nell’oceano Pacifico, pochi chilometri a sud-ovest dell’isola di Tonga e a sud-est delle isole Figi.

Il sisma è stato nettamente avvertito su molte isole dell’Oceania nord-orientale ma senza provocare danni stando alle prime notizie in circolazione. L’ipocentro relativamente profondo ha distribuito la grande energia prodotta dal sisma su un’area molto più vasta, per cui non dovrebbe essere risultata molto violenta nelle isole vicine all’epicentro. Tuttavia, data l’incertezza a tal proposito, potrebbero esserci degli aggiornamenti nelle prossime ore.

Terremoto Tonga, sisma nell'Oceana orientale

Terremoto Tonga, sisma nell’Oceana orientale

zoom epicentro

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Previsioni meteo : tante nubi sull’Italia, ma attenzione alle isole maggiori

Disastrosa alluvione in Francia: bilancio sale a 13 morti. Fiumi ancora in piena nell’Aude.

Puglia : lieve scossa di terremoto superficiale avvertita a Trinitapoli-Barletta – dati INGV

Meteo a 15 giorni: ARIA FREDDA in arrivo dal nord Europa
Meteo a 7 giorni: torna la pioggia su alcune zone del nostro Paese…