Previsioni meteo: prove d’Inverno, week end con freddo e neve sui monti?

Previsioni meteo – In questo articolo andremo a focalizzare la nostra attenzione al lungo termine, ovvero al peggioramento che i principali modelli matematici iniziano ad intravedere nel meteo week end. Torna il freddo?

Secondo le ultime emissioni dei modelli matematici, dopo un periodo tipicamente autunnale, attorno il week end del 7-8 Ottobre, una forte perturbazione di origine artica potrà raggiungere l’Europa centro meridionale e interessare anche l’Italia. Trattandosi di aria di origine artica, tale intensa perturbazione, apporterà un deciso calo delle temperature sulle regini Centro settentrionali. Fino a raggiungere isoterme a 850 hPa, di 2-3°C. Di conseguenza oltre alle temperature e agli episodi di maltempo, la neve tornerà a fare la sua comparsa fino a quote medie sull’Appennino e basse sulle Alpi. In particolar modo quelle di Nord Est. Allo stesso tempo, in Europa, la stessa perturbazione riuscirà ad apportare un peggioramento più deciso, qui, si potranno raggiungere temperature alla quota di 850 hPa fino a -1°C. Anche se non si tratta di masse d’aria propriamente classificabili come fredde, quello che ci attende ci sembrerà a tutti gli effetti un assaggio di Inverno.

Non a caso, per quanto riguarda l’Italia, sono attesi valori fino a 7-9°C sotto le medie stagionali. Che sia di buon auspicio per la stagione invernale 2017-2018? Maggiori dettagli verranno forniti nel corso dei prossimi aggiornamenti. Ricordiamo ai lettori che è possibile consultare anche le previsioni sull’andamento stagionale e mensile seguendo i link sotto.


Articolo di Luca Mennella

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo : crollo delle temperature a breve anche di 10°C. Allerta temporali su molte regioni

Protezione Civile: forti temporali e grandinate domani si estendono al centro-sud, deciso calo termico

Che caldo al sud! Libeccio rovente su Catania, raggiunti i 42°C

MODELLO EUROPEO: gli anticicloni continuano a preferire le latitudini settentrionali e sul Mediterraneo che succederà?
L’instabilità si trasferisce al sud, poi il rinforzo dell’alta pressione

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti