Terremoto centro Italia : scossa moderata nel maceratese nella notte

Avvertita una scossa di terremoto moderata nella notte nelle Marche, epicentro nel maceratese. Ecco i dati INGV.

Terremoto centro Italia/ Una scossa di terremoto di moderata entità è stata avvertita nella notte di oggi 8 ottobre 2017, esattamente alle 00.20, sull’Appennino marchigiano del maceratese.
Stando ai dati giunti dall’INGV si è trattato di un sisma di magnitudo 3.0 sulla scala richter, con ipocentro fissato a circa 9 km di profondità. Epicentro individuato esattamente nell’area di Fiordimonte, nel maceratese, dove ricordiamo è in atto la sequenza sismica originatasi quasi un anno fa (sebbene con una frequenza di scosse nettamente inferiore rispetto ai mesi scorsi).
Il sisma è stato avvertito con tremori e boati nell’area epicentrale, senza naturalmente provocare danni a cose o persone.

Terremoto centro Italia, scossa avvertita nel maceratese

Ecco i centri abitati nel raggio di 20 km :

Comune Prov Dist Pop Cum Pop
Fiordimonte MC 3 202 202
Pieve Torina MC 4 1458 1660
Pievebovigliana MC 6 866 2526
Monte Cavallo MC 6 145 2671
Fiastra MC 7 559 3230
Acquacanina MC 8 121 3351
Muccia MC 9 915 4266
Visso MC 9 1107 5373
Ussita MC 9 444 5817
Serravalle di Chienti MC 12 1070 6887
Bolognola MC 12 142 7029
Camerino MC 14 6974 14003
Castelsantangelo sul Nera MC 14 281 14284
Preci PG 15 724 15008
Sellano PG 18 1079 16087
Sefro MC 18 422 16509
Cessapalombo MC 18 512 17021
Sarnano MC 19 3264 20285
Caldarola MC 19 1823 22108

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo : crollo delle temperature a breve anche di 10°C. Allerta temporali su molte regioni

Protezione Civile: forti temporali e grandinate domani si estendono al centro-sud, deciso calo termico

Che caldo al sud! Libeccio rovente su Catania, raggiunti i 42°C

MODELLO EUROPEO: gli anticicloni continuano a preferire le latitudini settentrionali e sul Mediterraneo che succederà?
L’instabilità si trasferisce al sud, poi il rinforzo dell’alta pressione

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti