Oceania : violenta scossa di terremoto tra Nuova Caledonia e Vanuatu – dati USGS

Trema l’Oceania centrale. Intensa scossa di terremoto a largo della Nuova Caledonia, si temono danni. Tremori anche in Australia.

Una forte scossa di terremoto è stata registrata oggi 31 ottobre 2017, esattamente alle 01.42 italiane (corrispondenti alle 11.42 locali), nell’Oceania centro-orientale, nell’area della Nuova Caledonia.
Stando ai dati giunti dai sismografi dell’USGS (centro sismico americano) il terremoto ha raggiunto la magnitudo 6.8 sulla scala richter, con ipocentro fissato a circa 11 km di profondità. Epicentro localizzato esattamente in mare, pochi chilometri a est dell’isola di Marè, appartenente alla Nuova Caledonia. Il terremoto è stato nettamente avvertito tra Nuova Caledonia e Vanuatu, con tremori durati oltre 90 secondi che hanno scosso fortemente tutte le isole della zona. Il sisma è stato avvertito sin verso l’Australia orientale.

Al momento non giungono notizie di danni o vittime, ma data l’intensità della scossa e l’epicentro poco distante da isole abitate, potrebbero esserci state delle conseguenze anche importanti. In caso di novità cercheremo di aggiornarvi nei prossimi minuti.
Nell’area epicentrale troviamo le isole di Marè, Lifou, Ile des Pins (tutte della Nuova Caledonia) e le isole di Tenna e Anatom (appartenenti a Vanuatu).

zoom epicentro

 

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Caldo con le ore contate al sud : avanza l’aria fresca coi temporali

Liguria, meteo Genova : insistono i temporali auto-rigeneranti [PREVISIONI]

Meteo Protezione Civile domani: forti temporali al centro-sud

METEO A 15 GIORNI: ritorno dei TEMPORALI nella terza decade di agosto? Vediamo dove

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti