Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, Mercoledì 8 Novembre

La giornata di domani vedrà condizioni meteo in via di miglioramento, ma con ancora delle zone interessate da instabilità. Ecco le previsioni meteo dettagliate della Protezione Civile:

Previsioni meteo Mercoledì 8 Novembre 2017

Precipitazioni: – sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, prevalentemente concentrate nella prima parte della giornata, sui settori tirrenici di Basilicata, Calabria e Sicilia orientale e sui settori della Sicilia che volgono allo Stretto di Sicilia, con quantitativi cumulati moderati sui citati settori lucani e calabresi, deboli su quelli siciliani; – da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio, su Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria, alta Toscana, Veneto centro-meridionale, settori orientali dell’Emilia Romagna, Marche settentrionali, settori tirrenici della Campania e settori meridionali della Puglia, con quantitativi cumulati generalmente deboli. Nevicate: su settori alpini occidentali al di sopra dei 1200-1400 metri, con apporti al suolo da deboli a moderati. Visibilità: nessun fenomeno significativo. Temperature: senza variazioni significative. Venti: inizialmente forti da nord-ovest sulle isole maggiori e da sud-ovest su Calabria e Puglia meridionale, in attenuazione nel corso della giornata. Mari: molto mossi il Mare e Canale di Sardegna, il Tirreno meridionale, lo Stretto di Sicilia, lo Ionio e l’Adriatico meridionale nel tratto del Canale d’Otranto; tendente a molto mosso il Tirreno centrale.

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Siccità estrema al nord : si svuota il Lago Maggiore. Po in secca

Frasi e aforismi per la Festa del Papà: trova il pensiero più bello per fare gli auguri

Emirati Arabi : un “buco” nelle nubi, video della “Hole Punch Cloud”

Calo delle temperature al nord, instabilità residua al sud, poi l’anticiclone