Previsioni meteo: importanti cambiamenti a breve termine, confermata irruzione fredda a medio termine!

Previsioni meteo breve-medio termine: perturbazione meno incisiva sull’Italia dagli ultimi aggiornamenti. 

L’Autunno ha preso finalmente il via sull’Italia negli ultimi giorni, mostrando la sua faccia perturbata, che contraddistingue spiccatamente questa stagione. Sono tornate finalmente le piogge, soprattutto sul Nord Italia e le regioni tirreniche.

Nei prossimi giorni la nostra penisola rimarrà sotto l’azione di correnti piuttosto instabili e quindi avremo modo ancora di osservare precipitazioni, seppure più irregolari rispetto a questi ultimi giorni.

I modelli previsionali faticano a leggere la traiettoria della nuova “goccia fredda” in ingresso nel bacino del Mediterraneo: gli ultimi aggiornamenti mostrano dei cambiamenti per quanto concerne il breve termine e si osserva un ridimensionamento delle precipitazioni, già per la giornata di domani, Giovedì 9 Novembre. Probabilmente, data una posizione più decentrata della bassa pressione rispetto all’Italia, il grosso delle precipitazioni rimarrà relegato in mare, nel Tirreno: precipitazioni irregolari e a carattere locale interesseranno comunque il Nord e in particolare l’area fra bassa toscana e Lazio. Maggiormente stabile risulterà il tempo lungo le regioni adriatiche e al Sud Italia.

Successivamente, la bassa pressione si sposterà verso sud, puntando probabilmente il Nord-Africa (e non il Sud Italia come previsto precedentemente): di conseguenza avremo fra Venerdì e Sabato poca instabilità sparsa al centro-sud, con precipitazioni più consistenti solo su Sicilia e calabria. Il tempo sarà stabile e regalerà ampie schiarite sul Centro-Nord.


Rimane confermato invece il peggioramento di stampo artico per l’inizio della prossima settimana grazie alla discesa di una massa d’aria fredda dal Nord-Europa proprio sull’Italia, che potrebbe apportare un brusco calo termico e nevicate sull’Appennino centro-settentrionale, fino a quote molto basse per il periodo. 

Vi daremo maggiori dettagli nei nostri prossimi articoli. 

 


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, 17 Ottobre

Inondazioni in Texas: crolla ponte nel fiume Llano

Marche : scossa di terremoto moderata avvertita ad Ascoli Piceno – 16 ottobre 2018

MODELLO EUROPEO: l’arrivo del primo FREDDO sul nord-est Europa
MODELLO AMERICANO: uno sguardo al presente per capire il futuro