Meteo a lungo termine: nuova e intensa irruzione artica in terza decade?

 

Meteo a lungo termine –  In questo articolo andremo ad individuare una linea di tendenza per la terza decade della mensilità di Novembre.

Attualmente una delle prime intense irruzioni artiche sta apportando disagi e nevicate fino al piano sulle regioni del Nord Italia. Tuttavia dalle code dei principali modelli matematici, pare che questo non sia un episodio isolato. Infatti, nel medio e lungo termine delle principali corse modellistiche, si iniziano ad intravedere i segnali per una nuova e intensa irruzione artica all’inizio della terza decade di Novembre. Se tale tendenza verrà confermata nel corso delle prossime uscite modellistiche, freddo, nevicate a quote basse e mareggiate torneranno in poco tempo ad interessare l’Europa e le regioni italiane.

Tale scenario era già stato contemplato nelle nostre previsioni stagionali per l’Autunno e mensili per Novembre 2017. Vi consigliamo di non perdere l’aggiornamento riguardante la mensilità di Dicembre e la stagione invernale 2017-2018. Sotto sono riportati i link per consultare il meteo inverno e il meteo Dicembre.

Articolo di Luca Mennella

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Siccità estrema al nord : si svuota il Lago Maggiore. Po in secca

Frasi e aforismi per la Festa del Papà: trova il pensiero più bello per fare gli auguri

Emirati Arabi : un “buco” nelle nubi, video della “Hole Punch Cloud”

Calo delle temperature al nord, instabilità residua al sud, poi l’anticiclone