Nuovo boato avvertito a Pozzuoli, forte nell’area della Solfatara

Attorno alle 9.30 di questa mattina, un boato è stato avvertito nell’area dei Campi Flegrei.

Il boato è stato avvertito distintamente nel’area di Pozzuoli, in particolare nella zona della Solfatara di Pozzuoli. Probabilmente si è trattato di un evento sismico avvenuto a una profondità abbastanza superficiale. Eventi sismici nell’area non sono insoliti in quanto si tratta di una zona tipicamente soggetta a movimenti nel sottosuolo dovuti a fenomeni come il bradisismo, strettamente legato alla struttura vulcanica dei Campi Flegrei.

Il boato, che ha fatto tremare alcune finestre di abitazioni, ha causato un pò di apprensione fra la popolazione, ma naturalmente non si riscontrano danni a cose o persone.

Il 9 Novembre scorso un altro boato era stato avvertito nella stessa zona, ma l’Osservatorio vesuviano aveva informato la popolazione che la causa era stata il brillamento di un ordigno bellico nel Golfo di Pozzuoli.

Ecco il piccolo movimento registrato dal sismografo dei Campi Flegrei:

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Francesco Ladisa


SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Roma, il giorno dopo : montagne di grandine per le strade. Evento storico per la capitale, ma cosa è successo?

Allerta meteo Calabria: scuole chiuse domani Martedì 23 Ottobre in diversi comuni per maltempo

Forte maltempo verso la Calabria: allerta rossa e arancione per domani (previsioni)

PREVISIONI METEO: rinforzo effimero dell’altra pressione, poi un grande cambiamento entro fine ottobre
ALLERTA protezione civile per MARTEDI 23 OTTOBRE