Ciclone nel Mar Ionio: allerta Protezione Civile in Basilicata

La presenza nel Mar Ionio di un vortice ciclonico particolarmente intenso (classificabile come TLC, leggi l’articolo), che stazionerà praticamente ancora per tutto la giornata poco a largo delle coste del Sud Italia, determinerà con la sua rotazione l’impatto di precipitazioni e forti raffiche di vento sulle zone ioniche, anche in Basilicata.

Allerta meteo – Il Dipartimento della Protezione Civile della Basilicata ha emesso un avviso di criticità per la Basilicata dalle prime ore di venerdì 17 e per le successive 24-30 ore. Si prevedono venti settentrionali da forti a burrasca, con raffiche fino a burrasca forte o locale tempesta sui settori ionici della Basilicata. Sempre dal primo mattino di venerdì 17 e per le successive 18-24 ore, si prevede il persistere di precipitazioni, anche a carattere di rovescio o temporale, sulla Basilicata, specialmente sui settori ionici. Si raccomanda alla popolazione di prestare la massima attenzione e di evitare spostamenti se non strettamente necessari.

La situazione tenderà a migliorare solo nel corso di Sabato, con una decisa attenuazione dei venti e delle precipitazioni, in seguito al progressivo allontanamento (definitivo) della struttura ciclonica sopra descritta.

Immagine satellitare: evidente la presenza di un occhio al centro del ciclone. Intensi nuclei precipitativi ai suoi lati ruotano con verso anti-orario attorno all’occhio.

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Tempesta di vento in Romagna: centinaia di alberi abbattuti, danni in molte città

Violento incendio nella notte a Cogoleto: fiamme fino in autostrada A10 [VIDEO]

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 26 marzo 2019 (ultimi terremoti, orario)

Meteo a 7 giorni: piogge al sud sino a giovedì, al nord preoccupazione per la siccità

AGGIORNAMENTO previsioni meteo LIVE per OGGI, DOMANI e i prossimi giorni