Terremoto in Cina : violenta scossa nella notte in Tibet, si temono gravi danni

Violenta scossa di terremoto in Cina. Epicentro in Tibet. Si temono gravi danni all’epicentro, in zona abitata.

Terremoto Cina/ A pochi giorni di distanza dal devastante terremoto dell’Iran, segnaliamo un’altra forte scossa di terremoto all’estero, esattamente Cina. È stata registrata una scossa di terremoto nella tarda serata di venerdi 17 novembre, esattamente alle 23.34 (ora italiana), corrispondenti alle 04.34 di sabato 18 nel luogo del sisma, sulla Cina sud-occidentale, nel Tibet.

Stando ai dati provenienti dai principali sismografi mondiali, tra cui l’USGS, il terremoto ha raggiunto la magnitudo 6.3 sulla scala richter con ipocentro fissato a 10 km di profondità. L’epicentro del sisma è stato individuato nella regione del Tibet, in zona montuosa ma comunque abitata. Fortemente colpita la contea di Medog, nella Prefettura di Nyingchi : tra i centri abitati prossimi all’epicentro ci sono Gandengxiang, Gandengcun, Jutangmeng, Jiaresaxiang, Bangxinxiang, Paizhen. Dato l’orario pienamente notturno potrebbero esserci state ripercussioni anche gravi sulla popolazione. Siamo in attesa di ulteriori notizie.

ULTIME NOTIZIE DALLE ZONE COLPITE – ORE 11.00 >>>

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Sicilia : scossa di terremoto in serata avvertita alle pendici dell’Etna – dati INGV-EMSC

Brusco peggioramento con temporali, grandinate e venti forti domani: il bollettino della Protezione Civile

Allerta meteo Aeronautica Militare: venti settentrionali di burrasca in arrivo, le zone colpite

CALO TERMICO in arrivo la prossima settimana, ancora poca pioggia al nord