Maltempo fra Piemonte e Lombardia: disagi a Bagnaria, strade chiuse

Continua a piovere abbondantemente sul Nord Italia e sulla Toscana a causa della perturbazione sospinta da correnti sud-occidentali che si muove con estrema lentezza e per tanto favorisce accumuli pluviometrici ingenti sempre sulle stesse zone.

Neve e maltempo hanno provocato qualche disagio in Valle Staffora e Alto Oltrepò Pavese. Oggi pomeriggio a Bagnaria è stata chiusa la strada che attraversa il confine con il Piemonte e conduce in Val Curone, dalla località Coriola fino a Guardamonte, per la caduta di rami.

La strada passa in mezzo al bosco, ci sono alberi su entrambi i lati: la neve si è accumulata sulle piante, è ghiacciata e il peso ha spezzato i rami che si sono riversati in mezzo alla sede stradale. Chiusa anche via Rio Castello nel centro principale di Bagnaria. Traffico intenso sulla strada provinciale del Penice, dove si è registrato qualche disagio per neve e ghiaccio, così come segnalazioni sono arrivate da Rivanazzano. 

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK



Altri articoli


Sicilia : scossa di terremoto in serata avvertita alle pendici dell’Etna – dati INGV-EMSC

Brusco peggioramento con temporali, grandinate e venti forti domani: il bollettino della Protezione Civile

Allerta meteo Aeronautica Militare: venti settentrionali di burrasca in arrivo, le zone colpite

CALO TERMICO in arrivo la prossima settimana, ancora poca pioggia al nord